A voce alta: “Palingenesi” di Giorgio Caproni.

Cantore di frontiere, di umanità in movimento, della fragile condizione umana e anche della morte (con fine ironia), Giorgio Caproni è l’autore che vi leggo oggi, #avocealta, con la sua Palingenesi.

ISTANBUL, le mille e una notte che furono…

Su IlGiunco.net, in una prima e in una seconda puntata, il mio reportage da Istanbul.

Non perdetevelo!

http://www.ilgiunco.net/2015/07/05/capo-nord-instambul-le-mille-e-una-notte-che-furono-parte-1/

http://www.ilgiunco.net/2015/07/12/capo-nord-instambul-le-mille-e-una-notte-che-furono-parte-2/

“Istanbul è un ponte tra i mondi”

Oggi su ChronicaLibri ho recensito “Istanbul è un ponte tra i mondi”, di Michele Monina, edito da Laurana Editore, penultima puntata di un tour, battezzato “Europe”, che ha portato l’autore in dodici capitali europee in dodici mesi.

http://www.chronicalibri.it/2015/07/viaggio-istanbul-scoperta-luoghi-comuni/