Recensione di “Un uomo felice” di Hai Zi

Ho recensito oggi su ChronicaLibri Un uomo felice, raccolta poetica del cinese Hai Zi, edito per la prima volta in Italia da Del Vecchio Editore.
Una silloge imperdibile, una voce poetica nutriente.

“Uno straordinario regalo, quello che fa Del Vecchio Editore, pubblicando per la prima volta in Italia la raccolta del poeta cinese Hai Zi, Un uomo felice. È un’esperienza straordinaria precipitare nella poesia e nella lingua di uno dei maggiori poeti contemporanei cinesi, sconosciuto in Italia, dalla vita travagliata ma dalla materia poetica potente e concreta, come creta sotto le mani. Il viaggio in queste poesie è una sperimentazione sensoriale e linguistica nuova e stra-ordinaria.”

Continuate a leggere l’intervista su ChronicaLibri.it